PCTO

Progetto con DiCultHer

A partire da questo anno scolastico il nostro Istituto ha attivato un progetto di PCTO in collaborazione con INDIRE e DiCultHer con lo scopo di formare cittadini globali e di educare alla titolarità del patrimonio culturale, nella visione del NEB, programma interdisciplinare lanciato dalla Commissione europea con il quale si intende rendere il Green Deal un’esperienza culturale incentrata sull’uomo e sulla sostenibilità.

DiCultHer è il Network italiano che costituisce la Scuola a rete in Digital Cultural Heritage, Arts and Humanities, costituito attorno ad un Accordo di Rete siglato il 16 febbraio 2015 a Roma, presso l’Istituto Sturzo (Presidente Associazione Internazionale DiCultHer e Segretario Generale della rete il Dott. Carmine Marinucci).

Il Network nasce per costruire e consolidare una cultura dell’innovazione tecnologica digitale sulle problematiche legate alla conservazione, valorizzazione e promozione del Cultural Heritage attraverso una ampia pianificazione di attività di ricerca, formative ed educative condivise.

Nella sua articolazione e organizzazione il progetto DiCultHer School si propone come un modello reticolare, caratterizzato da un’ampia distribuzione sul territorio nazionale per condividere funzioni, compiti e competenze tali da assicurare standard di qualità, innovazione e flessibilità formativa e educativa, in risposta alle richieste di competenze digitali per la conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale tanto nel sistema pubblico che privato.

Indire (Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca educativa, ITALIA) sta realizzando una ricerca endogena sui temi educativi che riguardano l’innovazione del curricolo (in chiave transdisciplinare, digitale e sostenibile) e delle pratiche didattiche e professionali dei docenti nella connessione scuola/contesto dal titolo “Complexity LIteracy con i PCTO nella scuola del secondo ciclo”.

OBIETTIVI del progetto:

  1. favorire l’innovazione didattica in partnership con il territorio;
  2. orientare alla nuova economia;
  3. sviluppare le competenze trasversali di cittadinanza globale, sostenibilità ambientale, titolarità culturale, cittadinanza digitale;
  4. innovare il curricolo nelle dimensioni disciplinari, metodologiche ed organizzative.

 Da anni DiCultHer programma eventi e opportunità informative e formative che prevedono oltre che la partecipazione da parte di gruppi di ricercatori, di docenti, operatori culturali, attività orientate alla sensibilizzazione crescente del mondo dell’istruzione nei settori della valorizzazione, della conservazione, gestione e della produzione culturale analogica e digitale, nell’ottica di ridisegnare la prospettiva degli interventi per il rafforzamento dell’identità europea.

In particolare, in collegamento con il progetto di ricerca INDIRE “Complexity Literacy con i PCTO” e per “incrociare” obiettivi culturali, di istruzione e di formazione al digitale, DiCultHer attiverà per l’anno scolastico 2022-23, una offerta di PCTO in modalità online e/o blended dal titolo “Culture Digitali” consolidando la sperimentazione anche come procedura collegata alle SFIDE di #HackCultura2023.

Il progetto PCTO, in continuità con l’unità di apprendimento guidata dai ricercatori INDIRE, sarà strutturato in tre fasi.

La prima fase, seminariale online, la seconda, di approfondimento in classe la terza di produzione del prodotto digitale previsto, le cui certificazioni dell’apprendimento acquisite saranno rese disponibili nel sistema di certificazione #DiCultHerDigitalBadge.

Esperienze e prodotti degli studenti derivanti da tale collaborazione potranno essere documentati e narrati, oltre che attraverso i canali istituzionali di INDIRE, all’interno delle sfide di HackCultura2023, della DiCultHer School TV, della Rassegna Multimediale dei prodotti realizzati dalle Scuole, della Settimana delle Culture Digitali e nelle varie edizioni del Salone dello studente.

In tale a.s. 2022/23 la Struttura di ricerca INDIRE dedicata alla “Valorizzazione del patrimonio storico”, avrà l’obiettivo di proporre e sviluppare, insieme al gruppo pilota di scuole italiane del progetto “Complexity Literacy con i PCTO”, una didattica laboratoriale innovativa in stretta sinergia con gli obiettivi formativi del PCTO condotto da DiCultHer.

PER PARTECIPARE

https://www.diculther.it/pcto-competenze-trasversali-e-per-lorientamento/

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  
torna all'inizio del contenuto

Utilità

torna all'inizio del contenuto